Welcome, Guest
Username: Password: Remember me

TOPIC: Ferie nella retribuzione,indicazione nel cedolino

Ferie nella retribuzione,indicazione nel cedolino 7 years 4 months ago #2390

  • Adriano
  • Adriano's Avatar
Ho assoggettato il rateo delle ferie della mia colf al pagamento mensile. Con questo metodo però sono costretto a fare il conteggio manuale dei giorni spettanti/goduti/residui in quanto il programma non tiene conto dei progressivi. E' possibile inserire nella procedura una stampa esterna oppure inserire un flag per farle stampare sul cedolino?
Grazie

Re:Ferie 7 years 4 months ago #2393

Webcolf, nel caso in cui le ferie vengano liquidate mensilmente, evita di esporle nella busta paga in modo da evitare che poi, per errore, si creino delle aspettative circa il diritto ad un pagamento delle stesse quando vengono fruite.

Per tenere conto di quante sono le ore ancora che avanzano, suggerisco eventualmente di inserire un secondo datore di lavoro e un collaboratore duplicato dove invece farle maturare. Potrebbe essere una soluzione.

Re:Ferie 7 years 4 months ago #2394

  • Adriano
  • Adriano's Avatar
Soluzione valida ma un po' macchinosa a mio avviso. Due considerazioni:
1)E' vero che io ho solo una dipendente, ma uno studio professionale che elabora i cedolini per dieci datori di lavoro, in questa maniera perde troppo tempo.

2) L'esposizione del dato sul cedolino è solo un mero dato statistico. In ogni caso quando inserisco nel cedolino le ferie, l'importo è decurtato per i giorni goduti. Se la dipendente vuole avviare una vertenza lo farà indipendentemente dall'esposizione o meno dei progressivi. Anzi, secondo me è bene esporre il dato in modo che la dipendente sia informata sui ratei maturati e goduti.





FrancescoPierobon ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:
Webcolf, nel caso in cui le ferie vengano liquidate mensilmente, evita di esporle nella busta paga in modo da evitare che poi, per errore, si creino delle aspettative circa il diritto ad un pagamento delle stesse quando vengono fruite.

Per tenere conto di quante sono le ore ancora che avanzano, suggerisco eventualmente di inserire un secondo datore di lavoro e un collaboratore duplicato dove invece farle maturare. Potrebbe essere una soluzione.

Re:Ferie 7 years 4 months ago #2404

Condivido tutti i punti del suo intervento.

Considerato che non costituiva un grosso lavoro, ho quindi modificato il programma per permettere l'indicazione e il calcolo delle ferie anche se è spuntato il flag, nella maschera del trattamento economico, per ricomprendere il rateo nella retribuzione.

Il programma pertanto:
- se è spuntato il flag delle ferie nella retribuzione non fa maturare e non indica di conseguenza (perchè a zero) le ferie in fondo al cedolino;

- se è spuntato il flag delle ferie nella retribuzione e, nel trattamento economico, controlli di paga avanzati è spuntato il flag "Mostra e calcola le ferie in fondo al cedolino anche se sono ricomprese nella retribuzione":
a) fa maturare comunque il rateo di ferie
b) non paga nulla nel caso le ferie vengano usufruite
c) non paga nulla in caso di residuo al momento della cessazione del rapporto, esclusivamente evidenzia un saldo di godimento in positivo o in negativo.

Credo sia una soluzione intelligente, attendo commenti.

Re:Ferie 7 years 4 months ago #2410

  • Adriano
  • Adriano's Avatar
Ho elaborato il cedolino di giugno per verifcare subito e la nuova impostazione funziona. I dati vengono correttamente stampati. Resta un solo problema: i progressivi precedenti che non sono aggiornati. Occorre ricalcolare tutti i cedolini dei mesi ed anni precedenti? (Nel mio caso partendo dal 2009)
Grazie per la disponibilità.





FrancescoPierobon ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:
Condivido tutti i punti del suo intervento.

Considerato che non costituiva un grosso lavoro, ho quindi modificato il programma per permettere l'indicazione e il calcolo delle ferie anche se è spuntato il flag, nella maschera del trattamento economico, per ricomprendere il rateo nella retribuzione.

Il programma pertanto:
- se è spuntato il flag delle ferie nella retribuzione non fa maturare e non indica di conseguenza (perchè a zero) le ferie in fondo al cedolino;

- se è spuntato il flag delle ferie nella retribuzione e, nel trattamento economico, controlli di paga avanzati è spuntato il flag "Mostra e calcola le ferie in fondo al cedolino anche se sono ricomprese nella retribuzione":
a) fa maturare comunque il rateo di ferie
b) non paga nulla nel caso le ferie vengano usufruite
c) non paga nulla in caso di residuo al momento della cessazione del rapporto, esclusivamente evidenzia un saldo di godimento in positivo o in negativo.

Credo sia una soluzione intelligente, attendo commenti.

Re:Ferie 7 years 4 months ago #2413

Prevedendo che vi possa essere il passaggio da ferie che venivano fatte maturare a ferie all'interno della retribuzione, corrisposte aumentando l'importo orario, quando l'utente spunta il flag "Ferie nella retribuzione" il programma non aggiunge più i ratei dei mesi di elaborazione, limitandosi a conservare le ferie già maturate.

Per questo ora, spuntando il nuovo flag su trattamenti economici avanzati "indicare le ferie maturate anche se all'interno della retribuzione" il programma ha perduto i progressivi precedenti e non è in grado di ricostruirli.

Però non le consiglio di rielaborare cedolini che sono già definitivi e su cui rischierebbe di avere delle differenze.

Le consiglio invece di:
- verificare il numero di ore che maturano mensilmente per il suo rapporto di lavoro, (o giorni), moltiplicandoli per i mesi in cui il rateo non è stato fatto maturare;
- sottrarre le eventuali ore di ferie già fatte (o giorni);
- se sta elaborando adesso il cedolino di maggio 2011, inserire la differenza che le risulta sopra nel menù 5 - Utilità del programma | Progressivi mensili, mese 04.2011, ferie maturate.

Cordiali saluti.

Re:Ferie 7 years 4 months ago #2415

  • Adriano
  • Adriano's Avatar
Ho modificato i progressivi dopo aver ricostruito manualmente la situazione ferie. Ora è perfetto.
Grazie infinite.
Cordialità.


FrancescoPierobon ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:
Prevedendo che vi possa essere il passaggio da ferie che venivano fatte maturare a ferie all'interno della retribuzione, corrisposte aumentando l'importo orario, quando l'utente spunta il flag "Ferie nella retribuzione" il programma non aggiunge più i ratei dei mesi di elaborazione, limitandosi a conservare le ferie già maturate.

Per questo ora, spuntando il nuovo flag su trattamenti economici avanzati "indicare le ferie maturate anche se all'interno della retribuzione" il programma ha perduto i progressivi precedenti e non è in grado di ricostruirli.

Però non le consiglio di rielaborare cedolini che sono già definitivi e su cui rischierebbe di avere delle differenze.

Le consiglio invece di:
- verificare il numero di ore che maturano mensilmente per il suo rapporto di lavoro, (o giorni), moltiplicandoli per i mesi in cui il rateo non è stato fatto maturare;
- sottrarre le eventuali ore di ferie già fatte (o giorni);
- se sta elaborando adesso il cedolino di maggio 2011, inserire la differenza che le risulta sopra nel menù 5 - Utilità del programma | Progressivi mensili, mese 04.2011, ferie maturate.

Cordiali saluti.
Time to create page: 0.172 seconds
Powered by Kunena Forum

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e usufruire dei nostri servizi online. Se si prosegue nella navigazione si acconsente all’utilizzo. Per scoprirne di più al rigurado visita la nostra Cookies policy.

  Accetto di ricevere cookies da questo sito.