Welcome, Guest
Username: Password: Remember me

TOPIC: MANCATO RIENTRO DA ASPETTATIVA

MANCATO RIENTRO DA ASPETTATIVA 7 years 3 months ago #2269

  • GGGGG
  • GGGGG's Avatar
Alla mia colf non convivente ho concesso un'aspettativa per il mese di marzo (non ho una richiesta scritta) per consentirle di ritornare al paese di origine; il giorno previsto per il rientro la stessa mi ha chiamato informandomi di avere problemi con il passaporto e di essere costretta a rimanere all'estero per altro tempo (due/tre mesi?) in attesa dei nuovi documenti.
Sto attendendo che la situazione si risolva entro questo mese (molto difficile) ma dal prossimo vorrei chiudere il rapporto di lavoro. Come devo fare per non incorrere in eventuali problemi legali?

Re:MANCATO RIENTRO DA ASPETTATIVA 7 years 3 months ago #2278

In caso di assenza ingiustificata si può fare una contestazione disciplinare e poi, attesi i 5 giorni, procedere all'eventuale risoluzione del rapporto.

Si dovrà fare attenzione agli scritti di interruzione del rapporto per evitare che errori sul piano formale diano diritto alla colf il mancato preavviso.
Time to create page: 0.172 seconds
Powered by Kunena Forum

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e usufruire dei nostri servizi online. Se si prosegue nella navigazione si acconsente all’utilizzo. Per scoprirne di più al rigurado visita la nostra Cookies policy.

  Accetto di ricevere cookies da questo sito.