problema infortunio badante

  • massimo
  • Avatar di massimo Autore della discussione

problema infortunio badante è stato creato da massimo

Posted 12 Anni 10 Mesi fa #2252
salve,
ho un problema ... diverso ...a cui non ho di come uscirne.
la badante di mia suocera, poverina, si è infortunata, ma non ha dato l'esatta entità della sua condizione, non denunciando l'infortunio agli organi di polizia competente..
ora a parte le raccomandazione date di non faticare e di farsi aiutare dalla sorella( in regola tutte e due), il problema è peggiorato, e necessita di ulteriori accertamenti...
la persona non dicendo la gravità della ferita subita, (per paura ammessa di essere licenziata, cosa che peraltro è infondata, ) si sono verificate delle complicanze e devo comunicare all'inail in ritardo l'accaduto.
come posso fare per non incorrere a sanzioni gravi e fargli riconoscere il dovuto?
grazie
da massimo

Risposta da Francesco_Pierobon al topic Re:problema infortunio badante

Posted 12 Anni 10 Mesi fa #2254
La mia risposta non può che essere parziale, considerate anche le informazioni, che dovrebbero essere più approfondite e complete.

In generale, comunque, il datore di lavoro non è responsabile della ritardata denuncia se non è venuto a conoscenza del fatto. Dunque se la sua collaboratrice domestica non le aveva dichiarato
l'accaduto e lei ne è venuto a conoscenza non più di 48 ore prima della denuncia, non ha alcuna responsabilità.

Naturalmente l'INAIL comincia ad indennizzare solo dal momento in cui acquisisce la denuncia di infortunio.
da Francesco_Pierobon
Powered by Forum Kunena