Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: CASSA MALATT

CASSA MALATT 8 Anni 1 Mese fa #2236

  • LORRY
  • Avatar di LORRY Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 2
BUONGIORNO,
VORREI SAPERE COME FACCIO DISATTIVARE LA RIGA CHE COMPARE NELLA BUSTA PAGA PER CAS.SA COLF DATORE DI LAVORO, ABBIAMO IL CASO DI UN DATORE DI LAVORO CHE NON VUOLE PAGARE LA CAS.SA.

C'E' L' OBBLIGO DALLA LEGGE CHE DEVE PER FORZA PAGARE IL CONTRIBUTO F2 OPPURE E' FACOLTATIVO??

GRAZIE

Re:CASSA MALATT 8 Anni 1 Mese fa #2237

Leggendo il Regolamento della Cassa Colf il contributo risulta essere obbligatorio:


Art.5 (Obbligatorietà della contribuzione)

L’applicazione del CCNL indicato al precedente Art.4 e dei successivi rinnovi contrattuali comporta l’obbligo dell’iscrizione dei dipendenti e dei datori di lavoro alla CAS.SA.COLF, nonché del versamento dei contributi di assistenza contrattuale a carico del datore di lavoro e del lavoratore nella misura oraria complessiva di € 0,03 come stabilito dal CCNL, dei quali € 0,01 a carico del lavoratore.

Il versamento dei contributi è effettuato dal datore di lavoro.

La CAS.SA.COLF non risponde dei danni subiti dal lavoratore a seguito dell’omesso versamento dei contributi di assistenza contrattuale da parte del datore di lavoro e della conseguente perdita del diritto alle prestazioni.
Tempo creazione pagina: 0.199 secondi
Powered by Forum Kunena