Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: retribuzione oraria effettiva

retribuzione oraria effettiva 7 Anni 8 Mesi fa #2149

  • Serena
  • Avatar di Serena Autore della discussione
Buonasera,
ho una semplice domanda da porle: come mai la retribuzione oraria effettiva (quella che vedo quando vado a stampare il riepilogo dei contributi del 1 trimestre) nei mesi di gennaio e febbraio è la stessa mentre a marzo è diversa non essendoci state variazioni di livello e/o premi o scatti?
La ringrazio anticipatamente e complimenti per il suo lavoro!

Cod. utente 9841-12C

Re:retribuzione oraria effettiva 7 Anni 8 Mesi fa #2179

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2084
La variazione interessa solo i rapporti in regime di convivenza.

A seguito di una segnalazione di un utente teniamo conto anche della quota del vitto e alloggio che va considerato utile per il pagamento della tredicesima.

Questo, anche se di poco, alza la paga effettiva di qualche centesimo. Considerato che i rapporti di lavoro in questo caso sono tutti maggiori di 24 ore (dovrebbero essere di 30 ore o di 54) non vi sono conseguenze sul calcolo dei contributi.

In caso diverso, è sufficiente rilanciare il calcolo dei cedolini di gennaio e febbraio che non variano sul netto ma modificano la quota a carico datore di lavoro che deve essere versata.
Tempo creazione pagina: 0.192 secondi
Powered by Forum Kunena

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e usufruire dei nostri servizi online. Se si prosegue nella navigazione si acconsente all’utilizzo. Per scoprirne di più al rigurado visita la nostra Cookies policy.

  Accetto di ricevere cookies da questo sito.