Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: retribuzione oraria effettiva

retribuzione oraria effettiva 7 Anni 10 Mesi fa #2149

  • Serena
  • Avatar di Serena Autore della discussione
Buonasera,
ho una semplice domanda da porle: come mai la retribuzione oraria effettiva (quella che vedo quando vado a stampare il riepilogo dei contributi del 1 trimestre) nei mesi di gennaio e febbraio è la stessa mentre a marzo è diversa non essendoci state variazioni di livello e/o premi o scatti?
La ringrazio anticipatamente e complimenti per il suo lavoro!

Cod. utente 9841-12C

Re:retribuzione oraria effettiva 7 Anni 10 Mesi fa #2179

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2086
La variazione interessa solo i rapporti in regime di convivenza.

A seguito di una segnalazione di un utente teniamo conto anche della quota del vitto e alloggio che va considerato utile per il pagamento della tredicesima.

Questo, anche se di poco, alza la paga effettiva di qualche centesimo. Considerato che i rapporti di lavoro in questo caso sono tutti maggiori di 24 ore (dovrebbero essere di 30 ore o di 54) non vi sono conseguenze sul calcolo dei contributi.

In caso diverso, è sufficiente rilanciare il calcolo dei cedolini di gennaio e febbraio che non variano sul netto ma modificano la quota a carico datore di lavoro che deve essere versata.
Tempo creazione pagina: 0.206 secondi
Powered by Forum Kunena