Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Contributi inps 1° trimestre 2011

Contributi inps 1° trimestre 2011 7 Anni 11 Mesi fa #2028

  • Tiziana
  • Avatar di Tiziana Autore della discussione
Salve,
In base alle nuove diposizioni inps relative al pagamento dei contributi per lavoro domestico, da quanto scritto, non è possibile pagare i contributi scadenti il 10 aprile con i bollettini di c/c postale giusto? Anche se ormai la scadenza è prossima e a tuttoggi non sono ancora stati invati i mav da parte delle sedi inps.

grazie
Tiziana

Re:Contributi inps 7 Anni 11 Mesi fa #2031

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2086
E' corretto: i contributi del primo trimestre vanno pagati con MAV che l'INPS sta provvedendo a recapitare (ma che non ho ancora visto).

L'idea è di adeguare webcolf con la stampa di un MAV conforme ai dati elaborati con le buste paga e l'aggiornamento del programma averrà in tempo utile al primo pagamento.

Per il momento i bollettini possono essere ancora stampati per permettere a coloro che interrompono il rapporto nel corso dei primi tre mesi e per cui il versamento va fatto entro 10 giorni dall'interruzione, di effettuare regolarmente il pagamento.

Re:Contributi inps 7 Anni 11 Mesi fa #2033

Quindi posso usare le stampe di webcolf per pagare i contributi di un lavoratore che si è dimesso nel primo trimestre?
Non devo aspettare i bollettini INPS? Non sono ancora arrivati e ho sollecitato più volte

Re:Contributi inps 7 Anni 11 Mesi fa #2035

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2086
No, se non le sono mai arrivati, deve attendere ancora. Infatti non è a conoscenza del numero di rapporto di lavoro assegnato dall'inps, indispensabile per effettuare il versamento.

Re:Contributi inps 7 Anni 11 Mesi fa #2041

No, se non le sono mai arrivati, deve attendere ancora. Infatti non è a conoscenza del numero di rapporto di lavoro assegnato dall'inps, indispensabile per effettuare il versamento.


Ma il codice non lo trovo nel documento "denuncia di lavoro domestico", che ho attivato on line?
Faccio tutto quello che posso online, e pagherei anche i contributi se il balzello imposto da quei simpaticoni di Poste Italiane non fosse privo di senso.
Tempo creazione pagina: 0.222 secondi
Powered by Forum Kunena