Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Malattia badante non convivente

Malattia badante non convivente 8 Anni 11 Mesi fa #1768

  • Vilma
  • Avatar di Vilma Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 2
La badante di mia mamma (assunta con contratto 33 ore settimana -NON convivente) si è recentemente ammalata in due occasioni. Le ho chiesto il certificato medico per poter applicare il regime di malattia previsto dal contratto. Lei ha preferito non rivolgersi al medico (trattavasi di due giorni per forte tosse) e si è segnata ferie. Oggi è nuovamente a casa per un problema gastrointerinale. Penso che non si rivolga al medico per il certificato. Come mi devo comportare? Si deve segnare ferie? Le faccio segnare malattia anche senza certificato medico? Non ho dubbi sulla veridicità della malattia ma mi sembra che il contratto parli chiaramente di certificato. Non ci sono conseguenze se come datore di lavoro registro giorni di malattia senza certificato? Grazie.
Vilma

Re:Malattia badante non convivente 8 Anni 11 Mesi fa #1772

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Se segna Malattia (M) anche senza certificato non vi sono problemi, anche perchè la parte indennizzata è totalmente a carico datore di lavoro.
Tempo creazione pagina: 0.245 secondi
Powered by Forum Kunena