Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO

AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO 8 Anni 11 Mesi fa #1429

  • LARA GARGIULO
  • Avatar di LARA GARGIULO Autore della discussione
LA BADANTE CHE ABBIAMO ASSUNTO CI HA INVIATO IL 2 GIUGNO UN CERTIFICATO DEL ASL PER GRAVIDANZA A RISCHIO, PER 20 GIORNI.
LE ABBIAMO DETTO DI FARE LA PRATICA ALLA DPL, PENSO PER0 CHE LA SIGNORA NON HA IL REQUISITO CONTRIBUTIVO PER L'INDENNITA DI MATERNITA, INOLTRE SUPPONGO CHE SICCOME ASSISTE UNA SIGNORA NON AUTOSUFFICIENTE PRESSO UNA CASA DI RIPOSO NON POSSA SVOLGERE IL LAVORO ANCHE CON UNA GRAVIDANZA NON A RISCHIO. COSA DOBBIAMO FARE SE L' INPS NON CORRISPONDE LA MATERNITA NON SIAMO TENUTI A RETRIBUIRLA, INOLTRE PER IL PERIODO DI MATERNITA I CONTRIBUTI NON DEVONO ESSERE VERSATI, SI COMPILA UN BOLLETTINO IN BIANCO, INDICANDO LE SETTIMANE RETRIBUTE 0. SAPPIAMO CHE NON POSSIAMO LICENZIARLA E CHE LE DOBBIAMO GARANTIRE LA CONSERVAZIONE DEL POSTO DI LAVORO.
GRAZIE LARA
Tempo creazione pagina: 0.173 secondi
Powered by Forum Kunena