Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: maternità chiarimenti

maternità chiarimenti 9 Anni 3 Mesi fa #1310

  • paolo
  • Avatar di paolo Autore della discussione
Desidero avere chiarimenti sul trattamento durante il periodo di astensione obbligatoria per maternità della mia collaboratrice domestica:

1. La retribuzione è completamente a carico INPS? Non va fatta nemmeno la busta paga?
2. La tredicesima sarà intera?
3. L'accantonamento TFR sarà ridotto? essendo basato sulla retribuzione nel corso dell'anno dovrebbe essere ridotto; altrimenti come va calcolato?
4. I contributi non devono essere versati non essendoci retribuzione? Altrimenti come vanno calcolati?

Ringrazio in anticipo per l'aiuto

Cordiali Saluti

Re:maternità chiarimenti 9 Anni 3 Mesi fa #1314

  • Patrizia
  • Avatar di Patrizia
La retribuzione in caso di maternità obbligatoria e completamente a carico dell'INPS ma va comunque fatto il calcolo del cedolino per tenere aggionati i ratei. La tredicesima è in parte pagata dall'INPS (80%) in parte retribuita dal datore (20%). L'accantonamento del TFR invece è completo in quanto calcolato sulla retribuzione che la colf dovrebbe percepire se lavorasse per intero il mese. I contributi non vanno pagati in quanto non c'è erogazione di retribuzione. Cordiali saluti
Tempo creazione pagina: 0.194 secondi
Powered by Forum Kunena