dimissioni badante con mancato preavviso

  • monade
  • Avatar di monade Offline Autore della discussione

dimissioni badante con mancato preavviso è stato creato da monade

Posted 14 Anni 2 Mesi fa #1255
Buonasera sig. Pierobon,
in data 15 marzo la badante di mio papà mi comunica che da le dimissioni rinunciando a darmi il preavviso di 8 giorni.
ho necessità di sapere come inserire in busta il periodo di mancato preavviso che mi pare sia di 8 gg (di calendario o giorni di effettivo lavoro? l'orario di lavoro concordato va da lun a sab, quindi conto i giorni escludendo le domeniche? ) e con che codice d'inserimento.
nei giorni di mancato preavviso non maturano ferie, 13.. etc?
non solo visto, che le dimissioni sono state date in data 15 e considerando i giorni di mancato preavviso il mese di marzo risulta lavorato per una settimana e qualche giorno, in questo caso le ferie maturano completamente anche per il mese di marzo?

la ringrazio come al solito per la sua cortesia nel rispondere.

buonasera.

a. mondo
da monade

Risposta da Francesco_Pierobon al topic Re:dimissioni badante con mancato preavviso

Posted 14 Anni 1 Mese fa #1263
Il mancato preavviso ha natura, in questo caso, di indennità risarcitoria e non ha effetti reali, pertanto:

- va inserito come "Trattenute mancato preavviso" nelle voci in fondo al calendario mensile di marzo;
- il numero di ore sono quelle che avrebbe dovuto lavorare negli otto giorni di calendario a partire dal giorno 16 marzo;
- il rateo di marzo è già maturato al 15.03 quindi non vi sono variazioni sotto il punto di vista della 13a, ferie, tfr (non spiega però come mai in marzo risulta lavorato solo per una settimana e qualche giorno, ci sono state delle assenze?)

Spero di aver contribuito a chiarire...
da Francesco_Pierobon
  • adelaide mondo
  • Avatar di adelaide mondo

Risposta da adelaide mondo al topic Re:dimissioni badante con mancato preavviso

Posted 14 Anni 1 Mese fa #1269
buongiorno sig pierobon,

ho ancora due domande per definire il calcolo delle spettanze finali della badante.
la prima domanda: i contributi inps a carico del lavoratore, vengono versati da me, ma posso detrarre in busta la quota spettante al lavoratore? sulla lettera di assunzione non ce nessun riferimento a tale cosa, vorrei sapere se posso detrarli o doveva essere stabilito a priori.

seconda domanda: ho provato a stampare più volte il cud 2010 ma non riesco, continua a dirmi di aggiornare il calcolo cedolini. ho provveduto a farlo più volte sia il 2009 (che riesco a stampare) sia il 2010 che invece non stampo.
aspettavo la risposta circa i contributi per definire i calcoli.

può controllare dove sbaglio? il mio cod 4690-12C.

CORDIALI SALUTI

A. MONDO
da adelaide mondo
Powered by Forum Kunena