Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Licenziamento badante

Licenziamento badante 8 Anni 11 Mesi fa #1212

  • monyd
  • Avatar di monyd Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 3
Salve,ho un cliente che vuole licenziare la badante in quanto la cognata a cui la signora presta servizio è stata ricoverata in una casa di riposo.
La badante non vuole essere licenziata in quanto il 29/04/2010 deve presentarsi alla questura per il rinnovo del permesso di soggiorno perdendo il lavoro verra'cacciata dall'Italia.
L'avvocato della badante ha telefonato il mio cliente dicendogli che non puo'licenziarla fino a tale data per via del permesso.La mia domanda è ma se la signora è stata portata in una casa di riposo,è mai possibile che il mio cliente è costretto a tenere la lavoratrice fino al 29/04/2010 per evitare denunce dall'ufficio immigrazioni e quindi pagare contributi inutilmente?per di piu'la badante rimanere a casa della signora da sola?

Attendo una Vs risposta

Spero di essere stata chiara.

Grazie

Re:Licenziamento badante 8 Anni 11 Mesi fa #1219

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2086
Il datore di lavoro è sempre libero, con regolare preavviso, di interrompere il rapporto avente natura domestica.

Considerata la situazione, comunque, suggerirei di concordare un periodo di aspettativa non retribuita: salvaguarderebbe la collaboratrice e non costituirebbe un ulteriore costo per il datore di lavoro.
Tempo creazione pagina: 0.204 secondi
Powered by Forum Kunena