Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: vitto e alloggio

vitto e alloggio 8 Anni 11 Mesi fa #1176

  • nonnasimona
  • Avatar di nonnasimona Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 3
Ho con me una badante che usufruisce di vitto e alloggio. Durante festività ferie etc. mi compaiono in busta paga le relative indennità ma in realtà lei consuma i pasti a casa. Non mi sembra giusto rimborsare qualcosa che già pago, non vi pare? Un'altra cosa: a lei non piace la cucina italiana quindi quando faccio la spesa devo comprare per lei i cibi del suo paese (che a me, ovviamente, fanno pagare salatissimi). Ma sono veramente tenuta a fare tutto cio? Io non riesco piu' a sopportare tutte queste spese!

Re:vitto e alloggio 8 Anni 11 Mesi fa #1178

  • Patrizia
  • Avatar di Patrizia
Per contratto bisognerebbe pagare il vitto e l'alloggio alla badante convivente nei giorni di ferie e di festa se questa non usufruisce degli stessi sul luogo di lavoro cioè torna al sua paese il programma però le permette di togliere questa opportunitò entrando nelle impostazioni di paga avenzate ed in basso c'è un riquadro dedicato alle colf conviventi metta lo spunto sul'opzione "Per i conviventi non pagare indennità sostitutiva vitto e alloggio durante le ferie/festività". Per quanto riguarda il cibo il contratto parla di pasto sano e salutare quindi non è minimamente obbligata ad acquistare il cibo etnico della sua collaboratrice ma deve semplicemente metterle a disposizione un pasto uguale al suo. Cordiali saluti Patrizia
Tempo creazione pagina: 0.154 secondi
Powered by Forum Kunena