Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Calcolo tredicesima

Calcolo tredicesima 9 Anni 8 Mesi fa #1048

  • Silvia
  • Avatar di Silvia Autore della discussione
Ho assunto una colf nel 2007 con un contratto a 5 ore settimanali.
Nel febbraio 2009 la mia colf, per problemi di saluti, mi ha chiesto di fare solo 2,5 ore settimanali. Io ho acconsentito e non ho ne' modificato il contratto (avrebbe dovuto sostenere lei le spese ed e' una persona con molte difficolta' economiche) e non l'ho licenziata (proprio perche' a conoscenza delle sue difficolta')
Io ho calcolato la 13a mensilita' sulla base delle ore effettivamente lavorate, mentre lei sostiene che le spetti la 13a per le ore contrattuali. Chi Ha ragione?

Grazie
Silvia

P.S. Ho tutte le ricevute firmate del 2009 corrispondenti a 2,5 ore settimanali e nessun reclamo.

Re:Calcolo tredicesima 9 Anni 8 Mesi fa #1049

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Non capisco bene cosa vuol dire "ne' modificato il contratto (avrebbe dovuto sostenere lei le spese ed e' una persona con molte difficolta' economiche)", parto dal presupposto che senza nessun atto scritto sia la busta paga sia i contributi siano stati versati sulla base di 2,5 ore settimanali.

Dunque, se vi fosse un qualsiasi scritto di modifica del part-time non vi sarebbero dubbi, la 13a spetta sulle effettive 2,5 settimanali (salvo gennaio dove l'orario era ancora a 5 ore). Ora diventa un pò più complicato dimostrare che la riduzione d'orario è avvenuta per accordo consensuale e non per imposizione del datore di lavoro.

Direi comunque che la situazione di fatto è quella su cui effettuare i conteggi, essendo la 13a conseguenza delle effettive retribuzione corrisposte nel corso dell'anno.

Cordiali saluti.

Re:Calcolo tredicesima 9 Anni 8 Mesi fa #1050

  • Silvia
  • Avatar di Silvia Autore della discussione
Intendevo dire che per la stipula del contratto presso un patronato ho sostenuto una spesa di 200 euro, ma forsw perche' poi hanno fatto loro tutte le pratiche. Pensavo che la modifica mi sarebbe costata la stessa cifra, ma non mi sono informata visto che comunque era la contorparte a chiedere la variazione in riduzione.

Confermo che i contributi sono stati conteggiati sulle 2,5 ore settimanali e a dimostrazione che la cosa era consensuale a mio parere ci sono le ricevute firmate dalla lavoratice per 2,5 ore settimanali senza che mai ci fosse una protesta da parte sua.

Grazie e saluti
Silvia
Tempo creazione pagina: 0.200 secondi
Powered by Forum Kunena