dilazionamento pagamento tfr

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

dilazionamento pagamento tfr è stato creato da Anonimi

Posted 10 Mesi 2 Settimane fa #9016
Buongiorno,
è possibile dilazionare il pagamento del Tfr in caso si dimetta la colf? Grazie
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic dilazionamento pagamento tfr

Posted 10 Mesi 1 Settimana fa #9020
Buongiorno,

il TFR va corrisposto all'atto del licenziamento/dimissioni e non può essere dilazionato.

In mancanza di pagamento, il lavoratore può richiedere gli interessi di mora per il ritardo nella corresponsione.
Un pagamento differito o rateale può essere tuttavia oggetto di accordo, come spesso avviene nella pratica.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic dilazionamento pagamento tfr

Posted 10 Mesi 1 Settimana fa #9023
Buongiorno,
grazie per la risposta. In web colf posso trovare un accordo da far firmare alla collaboratrice domestica per il pagamento differito / rateizzato del tfr? GRazie
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic dilazionamento pagamento tfr

Posted 10 Mesi 1 Settimana fa #9029
Buongiorno,

non vi è una bozza scaricabile, le inserisco quindi un formato che potrebbe utilizzare:
"[Nome del dipendente] [Indirizzo del dipendente] [Città, CAP]
di seguito denominato "Lavoratore domestico",e[Nome del datore di lavoro] [Indirizzo del datore di lavoro] [Città, CAP]
di seguito nominato "Datore di lavoro"

premesso che
- il Lavoratore Domestico ha presentato le  proprie dimissioni a seguito delle quali il rapporto di lavoro si è interrotto in data ...............;
- l'ammontare del TFR che il Datorei di Lavoro è tenuto a liquidare è pari ad euro ....................

tutto ciò premesso le parti concordano quanto segue:

- il Lavoratore Domestico accetta che il proprio TFR gli venga liquidato in n. ....... rate mensili, di importo pari ad euro ................ entro
il giorno ................. di ogni mese a partire dal mese di ........................... sul conto corrente già conosciuto dal Datore di Lavoro
- in caso di mancato rispetto anche di una sola delle rate previste di oltre 10 giorni rispetto alla scadenza concordata, l'intero TFR
ancora non corrisposto sarà immediatamente esigibile e il presente accordo cesserà di produrre ogni effetto tra le parti.

Letto, confermato e sottoscritto.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena