Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: La badante non assiste a dovere l'anziana

La badante non assiste a dovere l'anziana 5 Anni 3 Mesi fa #6250

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous Autore della discussione
Salve a tutti. Come si capisce dal titolo ho un problema con la badante di mia madre. O meglio, ho molti problemi con questa badante, ma in breve è quanto segue.
Mia madre ha l'Alzaimer, e adesso è ad un punto molto avanzato. E' completamente indifesa, quasi non cammina e non riconosce neanche se stessa nelle foto. Dopo poche settimane il mio fratello più piccolo ha avviato una relazione sentimentale con lei. Io mi sono accorta subito di ciò ma loro hanno tenuto tutto nascosto fino a circa 6 mesi fa.
Nel frattempo ci sono stati molti scontri con la badante. Non sta dietro a mia madre col mangiare, cucina cose che a lei non piacciono ed è arrivata a pesare 40Kg. Spesso le sento la voce impastata e mi sono accorta che la badante abusa dei calmanti: una boccetta dovrebbe durare 3 mesi invece la finisce in un mese. Sono spariti gli abiti più belli dall'armadio, sospetto che li abbia dati a sua madre, per non parlare di asciugamani, lenzuola e tovaglie. Ho perfino dovuto ricomprare le posate. Non parliamo poi della pulizia della casa, ma questo capisco anche che non rientra fra i suoi doveri, ma dato che vive con lei 24 ore al giorno ... Mia madre spesso ha dei lividi addosso, lei dice di essere caduta ma la badante dice che non è vero. Mia madre ha dei brevi momenti di incredibile lucidità e spesso racconta di vedere suo figlio con la badante fare cose mai viste.
Ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata pochi giorni fa, quando mio fratello ha preteso che la madre della badante andasse a vivere con mia madre e la badante. "Solo per 15 giorni" mi ha detto, "solo per un mese" ha detto ad un altro nostro fratello. Mi sono opposta con tutte le mie forze, e ho ottenuto che non venisse, ma adesso la badante non risponde al telefono, è sempre scorbutica con mia madre e quando entro in casa lei esce di casa, o va al piano di sopra senza neanche darmi il tempo di parlarle. Mi evita e mi tiene il broncio, come una bambina di 5 anni.
Come posso uscire da questa situazione senza gravi conseguenze. Mio fratello sembra non avere più una sua volontà e sono sicura che il giorno che mia madre non ci sarà più o che comunque licenzierò questa badante, lei mi farà vertenza, probabilmente con l'appoggio di mio fratello. Come posso tutelarmi al meglio?
La badante è regolarmente assunta dall'inizio (circa 2 anni e mezzo fa), le paghiamo i contributi e riceve una busta paga mensile. Ha libero la domenica oltre due ore al giorno dal lunedì al sabato in cui si chiude in camera e non assiste mia madre.
Vi ringrazio per ogni consiglio che mi vorrete dare.
Arianna

La badante non assiste a dovere l'anziana 5 Anni 3 Mesi fa #6251

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous Autore della discussione

Anonymous ha scritto: Dopo poche settimane il mio fratello più piccolo ha avviato una relazione sentimentale con lei.


Intendo con la badante naturalmente :D scusate ...

La badante non assiste a dovere l'anziana 5 Anni 3 Mesi fa #6261

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 702
Buongiorno sig.ra Arianna,
L'unica cosa che potrei consigliarle è di richiedere un amministratore di sostegno per sua madre, che gestisca tutti i beni e anche il rapporto di lavoro.

Cordiali saluti
Tempo creazione pagina: 0.188 secondi
Powered by Forum Kunena