Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: badante.... aiutatemi!

badante.... aiutatemi! 6 Anni 10 Mesi fa #5385

  • pallina7
  • Avatar di pallina7 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
Ciao a tutti, sono nuova a questo forum e siccome sono un po' disperata spero che qualcuno mi aiuti!!!
Cominciamo dall'inizio.
Ad agosto abbiamo dovuto prendere una badante per mia nonna che ha fatto un ictus ed e' rimasta paralizzata la parte dx.
Abbiamo scelto di prendere una figlia di un'amica rumena di mio papa' perchè ci faceva tanta tenerezza avendo solo 24 anni e sembrava una brava ragazza. Tengo a precisare che nn e' stata assunta in regola perche' ha solo il visto di soggiorno e quindi e' in nero, abbiamo concordato E 800.00 mesili 24 ore su 24 con riposo domenicale e 2 ore al giorno di liberta'.
A settembre, dopo neanche un mese sono iniziati i problemi.
La signorina all'inizio faceva tutta la timida e sembrava che non avesse neanche i vestiti poi con l'arrivo della prima paga ha dato fondo al gruzzoletto e si e' rifatta il guardaroba...e qui voi penserete dove sta il problema?Eh si' ha comperato tutti vestitini cortissini e scollatissimi, tacchi 12 e stivaloni da... trucco e parrucco compreso....insomma piu' che accudire mia nonna aveva intenzione di accalappiare qualche gionvincello nei paraggi.
Abbiamo provato a parlarle ma faceva finta che il caso nn fosse suo, anche' perche' mia nonna sembrava contenta della compagnia e dell’accudimento. Cosa non meno importante il problema sussisteva solo per noi (famiglia di mia mamma) e non per mio zio.
Siamo arrivati a settembre e per colpa di questa ragazza la mia famiglia ha litigato con la famiglia di mio zio perche' la signorina ha intrapreso una "simpatia amichevole "con il figlio e negando una storia ci hanno intimato di farci gli affaracci nostri perche' nel tempo libero la ragazza frequentava chi voleva.
Non sto qua a scrivere tutti i particolari cmq siamo arrivato ad oggi che so per certo che sono assieme e alla sera messa a letto la nonna se la spassano sul divano, vanno a fare la spesa assieme ma quel che mi rattrista di piu' e che mia nonna non ha piu' la forza di reagire e' diventata cosi' succube che ha paura ad esprimere la propria opinione.
La ragazzina e' diventata la padrona della casa fa alto e basso come vuole, ..telefona, fa punto croce.. non pulisce piu' di tanto e a tutt'ora non hanno ancora avuto il coraggio di dire che sono fidanzati a mia nonna che pero' non essendo scema l'ha capito...!!!
Fino ad ora abbiamo dovuto stare zitti perche' mia nonna ci ha supplicato di nn dir niente perche' ha paura che mandandola via , primo mio zio e cugino fanno un putiferio e secondo ha paura di non riuscire a trovare nessun altra badante.
Pero’ ora sono stufa…l'ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso e' che mia nonna ci ha telefonato per dirci che al 31 diocembre la signorina va via a far festa.. e quindi lei rimane da sola.
Quindi vi chiedo e' possibile che possa farlo essendo il 31 non domenica ma martedi e quindi non e' il suo giorno di riposo.
Essendo in nero ha diritto alle festivita', ferie e tredicesima?
Puo’ portare persone in casa alla sera con mia nonna a letto, tenendo presente che si parla di un nipote..
Speriamo qualcuno mi possa aiutare…!

Re: badante.... aiutatemi! 6 Anni 10 Mesi fa #5386

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi
E' difficile dare un consiglio. Sono un utente del forum e posso dire che qui vengono trattate le problematiche relative alla busta paga di una badante in regola, quale tredicesima TFR, festività, straordinari,ecc. Tuttavia il primo consiglio è di assumere sempre un lavoratore in regola, perchè solo così il datore di lavoro può avanzare dei diritti sul lavoratore. Il consiglio, dunque è di trovare una badante col permesso di soggiorno o una badante comunitaria, da assumere con un contratto di lavoro, anche per evitare sanzioni che probabilmente lei non conosce (immigrazione clandestina, lavoro nero, e chissà cos'altro qualora si facesse male, anche solo girando per strada). Deve convincere lo zio e il cugino che le sanzioni vanno dall'arresto a centinaia di euro al giorno per ogni giorno lavorato; non dovrebbe essere difficile cercare su internet a cosa si va incontro in questi casi . Insista e trovi un lavoratore con regolare permesso da assumere con regolare contratto. Le badanti ci sono e si trovano facilmente! I migliori auguri Manlio

Re: badante.... aiutatemi! 6 Anni 10 Mesi fa #5390

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi
Grazie molte x l'interessamento, è stato davvero gentile a rispondere alla mia richiesta di '' aiuto'' anche se non sono nel forum giusto. La cosa che più mi dispiace è che se ci dovessero esserci problemi relativi alla regolarità dell'assunzione nn fatta alla badante, la persona che ci andrà di mezzo sarà solamente mia nonna e questo le posso assicurare a loro nn importa nulla.
Le chiedo un'ultima cortesia visto che non so a chi rivolgermi: come potrei fare eventualmente per mandar via questa badante essendo solo noi della famiglia non d'accordo con il suo operato e mia nonna è completamente succube dello zio e ha la paura di parlare? Sicuramente se mi rivolgessi alle autorità mia nonna andrebbe incontro alle sanzioni e io non vorrei questo. Poi per quanto riguarda il fatto che non è in regola, ha diritto alle ferie natalizie perché ha deciso che di prende giorni x andar via avendo solo l'approvazione dello zio e la nonna nn riesce ad esprimere la propria volontà.

Re: badante.... aiutatemi! 6 Anni 10 Mesi fa #5391

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi
Grazie molte x l'interessamento, è stato davvero gentile a rispondere alla mia richiesta di '' aiuto'' anche se non sono nel forum giusto. La cosa che più mi dispiace è che se ci dovessero esserci problemi relativi alla regolarità dell'assunzione nn fatta alla badante, la persona che ci andrà di mezzo sarà solamente mia nonna e questo le posso assicurare a loro nn importa nulla.
Le chiedo un'ultima cortesia visto che non so a chi rivolgermi: come potrei fare eventualmente per mandar via questa badante essendo solo noi della famiglia non d'accordo con il suo operato e mia nonna è completamente succube dello zio e ha la paura di parlare? Sicuramente se mi rivolgessi alle autorità mia nonna andrebbe incontro alle sanzioni e io non vorrei questo. Poi per quanto riguarda il fatto che non è in regola, ha diritto alle ferie natalizie perché ha deciso che di prende giorni x andar via avendo solo l'approvazione dello zio e la nonna nn riesce ad esprimere la propria volontà.

Re: badante.... aiutatemi! 6 Anni 10 Mesi fa #5403

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Dovrebbe trovare comunque un accordo extracontrattuale di risoluzione consensuale reciproca del rapporto.

Re: badante.... aiutatemi! 6 Anni 9 Mesi fa #5426

  • anonimo
  • Avatar di anonimo
Buonasera,
mi sembra una situazione molto difficile da risolvere. per prima cosa perchè la signorina è in nero e quindi non essendo stata assunta regolarmente voi non siete a posto. C'è da dire che essendo rumena è considerata nella comunità europea e non ha quindi bisogno di permesso di soggiorno. Ciò non toglie che è comq una lavoratrice non in regola. La seconda cosa e ritengo la più importante è il rapporto che questa ha con zio e cugino, che non saranno certo d'accordo sull'allontanarla. Credo che la cosa migliore sia rivolgersi ad un sindacato e farsi assistere anche da un eventuale legale per liberarsi di questa persona.
A mio avviso una soluzione temporanea potrebbe essere togliere la nonna da quella casa, in questo modo cesserebbe la motivazione di dover pagare questa persona per accudirla perchè a questo punto la si farebbe accudire da altri e la signorina non potrebbe più rivendicare stipendi vari.
Personalmente sono sempre contraria a tenere gente, soprattutto straniera, non in regola perchè poi queste situazioni che all'inizio sembrano a noi favorevoli si rivelano per noi italiani dei veri boomerang..tra lavoro nero (anche per un'italiana) ma con una straniera permessi di soggiorno e quindi immigrazione clandestina e quindi rischio di multe salatassime se queste vanno dai carabinieri. Per assurdo in questo paese rischiamo più noi italiani che loro clandestini se si rivolgono alle questure!!. In questo caso per fortuna èuna romena e quindi niente clandestinità..
Tempo creazione pagina: 0.212 secondi
Powered by Forum Kunena