Welcome, Guest
Username: Password: Remember me
  • Page:
  • 1
  • 2

TOPIC: Paga oraria programma webcolf per badante CS convi

Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 8 years 3 months ago #1162

In fase di denuncia di assunzione in presenza dell'impiegato inps abbiamo dichiarato 25 ore settimanali e 5,00 euro di paga oraria di comune accordo con la badante (categoria CS badante convivente). L'impiegato INPS ha confermato la scelta e compilato il modello. La mia domanda e' questa: e' possibile fare tutto cio' in considerazione dei minimi previsti di 880 euro per la categoria CS? Il programma webcolf e' preimpostato con i minimi salariali oppure la paga oraria si puo' inserire a seconda della scelta effettuata in fase di domanda all'inps. Non vorrei che mi iscrivo e poi non posso stilare la busta paga in base alla scelta fatta. Grazie di una eventuale risposta.

Re:Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 8 years 3 months ago #1165

  • Patrizia
  • Patrizia's Avatar
Se l'INPS le ha accettato le 25 ore settimanali per una paga oraria di 5 euro per un livello CS vuole dire che è in linea con la paga sindacale o addirittura superiore. Tenga presente che per il 2010 la paga di una badante convivente livello CS è di 885.10 per le 54 ore settimanali, se la badante lavora meno si può scegliere di riproporzionare il mensile in base all'orario di lavoro.
Il programma gestisce oltre agli inquadramenti di legge anche eventuali accordi tra le parti che comunque devono essere migliotrativi rispetto al trattemento economico minimo previsto dal CCNL.
Se lei si iscrive ha la possibilità di usufruire in modo gratuito per 30 giorni del portale e fare tutte le prove che più le interessano, vedere se si trova a suo agio nella gestione della collaboratrice e se riesce a gestire quanto concordato con l'inps. Secondo me non avrà nessun problema. provi se ci sono problemi il sito le fornisce anche un indirizzo mail a cui chiedere aiuto.
Cordiali saluti
Patrizia

Re:Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 8 years 3 months ago #1169

Grazie per la tempestiva risposta,mi iscrivero' quanto prima.

Re:Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 8 years 2 months ago #1211

  • antonia.masarin@libero.it
  • antonia.masarin@libero.it's Avatar
gentile sig.ra Patrizia, dal mio caf di treviso mi hanno detto che chi ha la badante inquadrata con il cs (e questo vale quanto si accudisce una persona che percepisce l'accompagnatoria) non ci possono essere meno di 54 ore settimanali e pertanto la busta paga resterebbe sempre di 885,10 lordi.
mio fratello dal lunedi al venerdi è in un centro diurno parte alla mattina alle 8 e rientra alle 17 di sera. sabato e domenica è a casa. percio' la ns badante durante l'orario di uscita di mio fratello è sempre fuori. sinceramente fa 25 ore lavorative e non di piu'.
quanto dovrei pagarla secondo lei? la ringrazio gia da ora cordiali saluti antonia

Re:Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 8 years 2 months ago #1216

  • antonia.masarin@libero.it
  • antonia.masarin@libero.it's Avatar
buon giorno, vorrei sapere se una badante livello cs convivente fa 3 ore lavorative al giorno dal lunedi al venerdi (poi esce e fa pulizie in altre case) e poi sabato e domenica ne fa otto per giorno, quanto si dovrebbe pagarla? la ns ha questi orari grazie per la risposta antonia

Re:Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 8 years 2 months ago #1217

  • Mauro
  • Mauro's Avatar
Sono un utente come te quindi prendi questa mia come risposta sicuramente "non ufficiale"

Prova ad inserire i dati in WebColf (mi pare siano 31 ore) col livello CS e poi spunta "Per i conviventi riproporziona la paga se l'orario svolto è inferiore a 54h settim.(tempo pieno)" nelle impostazioni paga avanzate.
In questo modo il programma ti fornisce automaticamente un dato calcolato in maniera proporzionale sotto il quale non puoi scendere, poi vedi tu.

Certo che con quegli orari la gestione dell'indennità vitto non è propriamente banale perchè avresti bisogno di un dato variabile a seconda del giorno della settimana, non solo, ma in alcuni giorni avresti (credo) almeno una indennità a zero, cosa che Webcolf non accetta.

Re:Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 8 years 2 months ago #1220

In merito credo debba essere distinto l'aspetto retributivo da quello contributivo.

1) Aspetto retributivo.
Il contratto collettivo, per il rapporto in regime di convivenza, sembra ammettere solo alcune situazioni ben codificate:
- il tempo pieno,
- il tempo parziale 30 h, per i rapporti il cui orario di lavoro sia
"a) interamente collocato tra le ore 6.00 e le ore 14.00;
b) interamente collocato tra le ore 14.00 e le ore 22.00;
c) interamente collocato, nel limite massimo di 10 ore al giorno non consecutive, in non più di tre giorni settimanali"
con una paga ridotta rispetto al tempo pieno.
Credo che la ratio della norma contrattuale vada ricercata nella reale impossibilità di determinare un orario rigido per le persone conviventi che quindi prestano la loro attività in modo discontinuo, in più fasi della giornata, determinando quindi un compenso a forfait e per questo non riproporzionabile.
Nel contratto collettivo, inoltre, viene precisato che per il part-time 30 h, la retribuzione è la stessa "qualunque sia l'orario di lavoro osservato nel limite massimo delle 30 ore settimanali", rafforzando la convinzione che per i casi che non rientrano nell'ipotesi part-time, si debba corrispondere l'intera retribuzione prevista, senza possibili riproporzionamenti.

Webcolf, date le richieste di molti utenti, consente di riproporzionare gli 885,10 Euro lordi, ad esempio, in base alle ore segnate sul calendario settimanale e facendo riferimento alle 54 ore come base intera. Tuttavia questa possibilità non è la soluzione di default proposta in automatico dal programma ma come soluzione "nascosta", che deve essere esplicitamente scelta, visualizzando la maschera "Trattamento economico - Opzioni di paga avanzate".

2) Aspetto contributivo.
L'INPS accetta le assunzioni di persone conviventi dove viene dichiarato 50 ore, 40 ore o altro inviando i bollettini calcolati di conseguenza.
Webcolf quindi si uniforma a questo comportamento consentendo che la retribuzione settimanale che può essere indicata possa essere inferiore alle 54 ore settimanali e su questo orario ridotto calcola i contributi.
Mantenendo la paga mensile di 885,10 euro quello che varia quindi è l'importo orario: se l'utente indica 54 ore di lavoro settimanale, l'importo orario sarà calcolato su 234 ore (3,7824) mentre se ne indica 40 ore settimanali l'importo orario conseguente sarà suddiviso su 173,33 ore (e diventa quindi pari a 5,10).

Ultima precisazione: sia nel contratto a 30 h sia nel tempo pieno in regime di convivenza il vitto e alloggio sono gli stessi (o le relative indennità sostitutive). Pertanto, pur avendo offerto agli utenti la possibilità di riproporzionare la paga, l'indennità sostitutiva di vitto e alloggio non viene riproporzionata in quanto quest'ipotesi è sicuramente illogica.
(L'utente può solo selezionare di non erogarla perchè corrisposta in natura anche su ferie e festività).

Paga mensile per badante conv CS part time 30 h 7 years 2 months ago #1976

Vorrei un chiarimento in merito alla paga base da applicare per il part time CS 30 ore
La suddivisione della paga a tempo pieno per 54 ore e moltiplicata per 30, proposta appare approssimativa.
Anche in considerazione del fatto che per il part time 30 ore dei livelli B Bs e C la paga del part time è circa il 70% di quella a tempo pieno.

Cosa si può proporre quindi per tale part time?
grazie
Paolo Clemente

Re: Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 5 years 11 months ago #3703

  • lucia
  • lucia's Avatar
E’ corretto assumere badante per persona non autosufficente, per 25 ore settimanali, in quanto per le restanti ore è mia mamma che se ne occupa, corrispondendogli cmq una paga che equivale al minimo salariale previsto per la categoria CS?

Re: Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 5 years 11 months ago #3712

Direi assolutamente di si.

Re: Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 5 years 11 months ago #3713

  • lucia
  • lucia's Avatar
quindi esistono contratti per badanti conviventi livello cs a 25 ore?o 30 o 40..???il massimo è 54 ma non è detto che una badante debba avere un contratto da 54 ore se realmente nn è occupata per tutto quel tempo. Mi chiedevo se esisteva o meno un contratto con ore inferiori alle 54..visto che ogni sindacato ha una propria visione della cosa!grazie.

Re: Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 5 years 11 months ago #3718

Come sopra precisato, il contratto prevede solo un massimo di ore per una retribuzione fissa mensile minima in quanto è difficile distinguere per un badante di persona non autosufficiente i momenti di lavoro da quelli di non lavoro. Quindi anche se viene diminuito il totale di ore da svolgere la paga rimane sempre la stessa, la retribuzione è sempre 920,11 (per l'anno 2012).

Re: Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 5 years 11 months ago #3719

  • lucia
  • lucia's Avatar
ti faccio delle precisazioni..mi trovo nella situazione in cui la badante che avevamo prima rivendica, tramite un'associazione sindacale (??), un contratto da 54 ore con relativa paga. Lei aveva un contratto da 25 ore, le ore effettive di lavoro, in quanto poi se ne occupava mia mamma, in busta riceveva la paga corrispendente alle 25 ore, poi fuori busta le davamo il resto, raggiungendo quindi la somma prevista dal contratto collettivo, facendoci firmare una scrittura privata dove risultavano questi soldi percepiti. ora minacciano una vertenza, facendo leva sul fatto che non esiste un contratto da 25 ore ma solo uno da 54 ore.

Re: Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 5 years 11 months ago #3721

La vertenza è possibile e potrebbe:
- richiedere il pagamento dei contributi per la differenza delle ore su cui non sono stati versati;
- richiedere il pagamento del tfr sulle somme corrisposte "extra", oltre che eventuai delle diffenze su 13a e ferie...

Domande che verrebbero convalidate in sede di ricorso giudiziale...

Re: Paga oraria programma webcolf per badante CS convi 5 years 11 months ago #3723

  • lucia
  • lucia's Avatar
si per il fatto del tfr ci potrebbe essere questa richiesta, ma il fatto dei contributi da versare per la differenza di ore non credo sia giusto, in quanto i contributi si versano x le ore lavorate..quelle effettivamente svolte, e ti ripeto erano 25. l'inps riconosce contratti con queste ore, in quanto predisporre gli appositi bollettini. quindi queste tue ultime affermazioni contraddicono le precedenti risposte..faccio fatica a comprendere questa situazione.
  • Page:
  • 1
  • 2
Time to create page: 0.203 seconds
Powered by Kunena Forum

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e usufruire dei nostri servizi online. Se si prosegue nella navigazione si acconsente all’utilizzo. Per scoprirne di più al rigurado visita la nostra Cookies policy.

  Accetto di ricevere cookies da questo sito.